If you like what I do support LibrettoReview by buiyng me coffee. Thank!

Niente nome, solo Contrera. "Fa troppo freddo per morire" di Christian Frascella

Niente nome, solo Contrera. "Fa troppo freddo per morire" di Christian Frascella

FA TROPPO FREDDO PER MORIRE
lo trovi su Amazon.it

Copertina flessibile: 328 pagine
Editore: Einaudi (5 giugno 2018)
Collana: I coralli
Genere: Noir

Consigliato: stai cercando un nuovo anti-eroe, una lettura veloce e scorrevole e una linea narrativa  che strizza l'occhi a un seguito.
Sconsigliato: se cerchi l'intuito di Nero Wolfe , il fascino di Sherlock Holmes e tanta correttezza allora questo libro non fa per te.

Niente nome, solo Contrera, il protagonista del libro di Christian Frascella "Fa troppo freddo per morire" pubblicato dalla casa editrice Einaudi.

È tra le palazzine e la neve sporca a bordo strada che incontriamo Contrera. Poggiato alla portiera della sua Panda sta sicuramente fumando  una sigaretta con quella sua brutta giacca mimetica che cade a pezzi, praticamente carta velina contro il gelo torinese. 
Ex-poliziotto cacciato dall'arma per una serie di ottime ragioni, dopo aver sistematicamente mandato all'aria il suo matrimonio, il rapporto con la figlia adolescente e aver guadagnato il disprezzo incondizionato di tutti i suoi vecchi colleghi,  ha ripiegato sulla carriera di investigatore privato . é in una lavanderia a gettoni  che riceve i suoi clienti, seduto vicino a un frigo mini-bar pieno di birre, nel quartiere che é sempre stato il suo : Barriera a Milano. Solo Barriera per i Torinesi.

Saccente, apatico e cinico, scandisce le giornate a suon di Corone risolvendo le grane di quel piccolo angolo di mondo multietnico che è Barriera. Fino a che non cade in testa il caso di Driss indebitatosi con una banda di albanesi . Lo zio Mohamed, proprietario della lavanderia,  insieme un’altra decina di zii, cugini e conoscenti , vuole che Contrera faccia da intermediario con gli albanesi per guadagnare tempo e magari uno sconto.
Un lavoretto veloce da una notte al massimo se non fosse che il  capo della bada viene accoltellato e Driss accusato dell’omicidio. Schiacciato tra l'incudine , una canna di  pistola appartenente all'ndrangheta alla tempia e i parenti del ragazzo, Contrera é costretto a continuare a investigare.
Le indagini della polizia e quelle private e poco ortodosse di Contrera proseguono parallele e senza riserva, colpi bassi e anche qualche carognata .

Come altri giallisti italiani prima di lui adesso anche Frascella ci regala un detective irregolare, un caso umano che o si ama o si odia che si va a mettere in fila di fianco ad altri tutori dell'ordine disincantati che sono stati contagiati dalle brutture del mestiere come Rocco Schiavone di Antonio Manzini,  l’avvocato Guerrieri di Carofiglio e il commissario Coliandro di De Luca .

Un uomo, pieno di pecche ma anche qualche lato positivo - che per trovare pero' bisogna scavare bene.
Una città: Torino, che a leggerne e come esserci.
E un libro, che si é decisamente meritato il suo posto sullo scaffale.


Three is the magic number.

Three is the magic number.

17 cose che forse non sai sui narratori di audiolibri.

17 cose che forse non sai sui narratori di audiolibri.